Blog: http://rossoantico.ilcannocchiale.it

Auguri compagno Silvio

Caro compagno Silvio,
Romano ti saluta e ti augura una rapida guarigione e un pronto rientro. E questo è anche il nostro auspicio. Perchè caro Silvio, nonostante tutto, ci sei simpatico. E perchè la nostra politica ha bisogno di te. E' vero, noi non ti abbiamo mai votato, e mai lo faremo, ma pensiamo che tu, nel male, sia stato un bene per il nostro paese. Certo, nel tuo partito militano lestofanti, avventurieri, imbroglioni di ogni risma, ma non sei stato tu a crearli, esistevano già; ed erano sparsi un pò ovunque. Tu li hai solo chiamati a raccolta, sei stato la calamita che li ha attratti, il setaccio che ha separato la crusca dalla farina, e ti siamo grati per questo; ora noi a sinistra possiamo guardare con più fiducia fra la nostra gente sapendo che la feccia è tutta  altrove... o quasi. Quasi: Perchè nel setaccio,  da un insospettato  forellino, qualche granello di sporco è fuoriuscito; ma si tratta di bazzecole, di pinzillacchere come diceva il grande Totò. Il grosso, lo zoccolo duro del malaffare è senz'altro dalle tue parti. Per questo ci teniamo a che tu ritorni. Nessuno sa sguazzare nel torbido meglio di te.
Il povero Fini ambisce a diventare il tuo successore,  speriamo  il più tardi possibile, ma quando anche fosse, è stato screditato abbastanza per non destare più paura. Sei stato grande in questo: Egli sognava un futuro da "Condottiero", ma, con le figure barbine che gli hai fatto fare, il massimo a cui può aspirare è un ruolo da "Condotto".
Torna presto Silvio, recupera Casini, promettigli un regno... un impero... l'universo... qualsiasi cosa, non badare a spese, non importa se non  potrai mantenere ciò che prometti, sappiamo benissimo che  sei maestro in questo; digli   che non un solo vitello ma un'intera mandria sarà sacrificata. Fallo tornare da te, liberaci dal male...
E la lega... crediamo che come hai ridotto tu la Lega, nessun altro vi sarebbe riuscito. Fare ministri Caldelli e Casteroli è stato un colpo da maestro che solo un genio come te poteva fare. Pensa se a quei posti avessero messo delle persone intelligenti, quanti consensi avrebbe  guadagnato la Lega, invece con quei due...quei due ...perdonaci Silvio, ma pensando a quei due ci vien da ridere... oh che ridere...

Pubblicato il 19/12/2006 alle 17.43 nella rubrica 05] - Dicembre 2006.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web